(it-es-gr) Grecia – Cellula della nuova guerriglia rivendica l’attacco contro l’edificio della Microsoft

Da: Informa-azione


Apprendiamo dai media greci che verso le 4 del mattino del 27 giugno, un gruppo di tre individui con il volto scoperto ha attaccato la sede ateniese di Microsoft, nel quartiere di Marousi. Dopo aver sfondato la porta a vetri dell’edificio con un furgoncino, hanno intimato a un membro della sicurezza privata di allontanarsi e non intervenire, quindi hanno innescato un rogo con bombole di gas e taniche di combustibile.
In seguito si sono dileguati. Nessun ferito e danni per decine di migliaia di euro.

_________________

da: Viva la Anarquía!


La cellula Condotte devianti per la propagazione del terrorismo rivoluzionario – Fronte Rivoluzionario Internazionale ha rivendicato l’attacco esplosivo/incendiario contro l’edificio della Microsoft in Grecia; l’artefatto esplosivo consisteva in un furgoncino caricato con 150 litri di benzina che è esploso il 27 giugno all’entrata dell’edificio senza fare feriti o vittime.

Comunicato in greco: https://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_id=1410118

Nel comunicato si fa riferimento ai compagni sequestrati per l’operazione Ardire in Italia, ai prigionieri in Grecia ed all’anarchico Mario Lopez, rimasto recentemente ferito in Messico dopo l’esplosione di una bomba che stava trasportando che gli ha provocato bruciature sul corpo

Video: cliccare sull’immagine

Imagen de previsualización de YouTube

This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.